Elemento grafico

CAPITOLO 20

Richiesta di migliorare

 

Molte volte, la necessità di cambiare la propria condizione e il forte desiderio di smettere di fumare, sono seguiti da una richiesta di aiuto fatta al proprio medico di famiglia o, in alternativa, a un farmacista, un amico, un centro anti-tabacco o direttamente a se stessi. laughing

Elemento grafico

Elemento grafico

Questa è la fase che normalmente segna una svolta nella vita di un fumatore: si è reso conto della totale inutilità del vizio, è stanco e vuole a questo punto mandare al diavolo le sue sigarette. L’equazione “smettere di fumare” uguale a “stare meglio” entra nei suoi pensieri. Il desiderio di migliorare che una persona avverte, conferma il fatto che ha riconosciuto nel vizio di fumare un nemico in grado di peggiorare la sua vita, degradandola sempre di più. Ora vuole disfarsene e ambisce a eliminare quei fattori che stanno turbando la serenità e la qualità della sua esistenza. Soprattutto, la persona che fuma quando inizia a documentarsi sull’argomento consultando libri, blog, video o opuscoli informativi che chiariscono la verità sul fumo, si sente maggiormente investita dalla responsabilità di smettere per evitare di continuare a farsi ancora del male. Inoltre, grazie all’accresciuta consapevolezza, il bisogno di un miglioramento assume un colore diverso: quello della speranza che possa iniziare una nuova fase della sua vita.

Raggiunto questo stadio, uno dei più forti desideri del fumatore è la necessità di un generale rinnovamento, capace di risanare tutti gli aspetti della vita, piccoli e grandi, che il vizio ha deteriorato. Ci si propone così l'obiettivo di migliorare il proprio aspetto fisico, la propria immagine, il decoro, la pulizia dell’auto e dell’abitazione, i rapporti interpersonali, lo stato di salute, il rendimento, ecc.

A volte però, nonostante i buoni propositi e la voglia di migliorarsi, i metodi o i sistemi che la persona decide di usare nel tentativo di risolvere la sua condizione, possono risultare inefficienti, deludendo le sue speranze, con il rischio che la risoluzione del problema venga rimandata a tempo indefinito. Può succedere anche con la lettura di questo libro, ma in qualcosa ci differenziamo rispetto agli altri sistemi: noi lavoriamo sui fondamenti, principalmente sulla conoscenza e la consapevolezza. La conoscenza in merito a cosa sia la sigaretta, da cosa è composta, perché è prodotta e venduta, che effetti produce, che malattie causa, quanto ci si rovina fumandole e molto altro ancora. La consapevolezza, invece, è analizzare un fenomeno mettendolo in relazione con la propria vita, alle esperienze, alla salute, agli amici, ai familiari e al mondo che ci circonda.

Elemento grafico

Elemento grafico

Le migliori risposte e risorse alla tua richiesta di miglioramento sono, dunque, la conoscenza e la consapevolezza e soltanto dopo eventualmente vengono i sistemi elencati nel capitolo “Metodi per smettere”. Ma, molto probabilmente, quando avrai terminato la lettura di questo libro, quei sistemi non ti serviranno più a molto.

Se la voglia di migliorare ha fatto capolino nella tua vita, le speranze di potercela farcela sono più vive che mai!

Proseguiamo. laughing

 


 

Indice del libro

 

Whatsapp